Home - Biografia


Mario Borgoni ( Pesaro 1869- Napoli 1936 )      


Pittore e Cartellonista.

L' impianto delle sue composizioni cartellonistiche si caratterizza per un doppio piano "dimensionale" : la cornice ed il quadro.

La prima avvolge la raffigurazione iconografica ed ingloba quasi sempre il lettering, la seconda comprende la parte descrittiva, che si presenta quasi sempre come " una scena" da ammirare da una finestra, una quinta  su un paesaggio velato spesso da toni irreali e fiabeschi, dominati per˛ da corpose figure femminili che interpretano i ruoli e gli stereotipi necessari alla narrazione pubblicitaria.

Per alcuni aspetti il suo schema stilistico Ŕ vicino a quello di Aleardo Villa e degli altri grafici del primo Liberty Italiano, ma si caratterizza per una certa originalitÓ grazie ai tratti aggraziati, per i toni quasi "trasparenti"delle colorazioni e per il sapiente dosaggio dei volumi, nei quali persiste un innegabile substrato pittorico. 


Lavori:
Manifesti